Guardia medica di San Michele Salentino: riduzione attività ambulatoriale

A seguito di determinazione del Dipartimento della Promozione della Salute della Regione Puglia, presso alcune sedi del Servizio di Continuità Assistenziale (Guardia Medica) non sarà svolta l’attività ambulatoriale dalle ore 20.00 alle ore 22.30, assicurando comunque quella domiciliare.

Il provvedimento è stato adottato per garantire la sicurezza e l’incolumità del personale medico e dell’utenza stessa, a seguito di recente attività ricognitiva. Le sedi in cui non viene svolta l’attività ambulatoriale sono le seguenti:

  • CELLINO SAN MARCO
  • ERCHIE
  • LATIANO
  • SAN MICHELE SALENTINO
  • SAN PANCRAZIO SALENTINO
  • SAN VITO DEI NORMANNI
  • TORRE S. SUSANNA
  • TORCHIAROLO
  • VILLA CASTELLI

Saranno comunque garantite le prestazioni domiciliari, previo contatto telefonico e previa valutazione della necessità della visita domiciliare, sulla base del quadro clinico prospettato dall’utente, affidata all’autonomia professionale e decisionale del medico di continuità assistenziale attraverso il triage telefonico, già assicurate durante le ore notturne.

Resta invariata l’attività ambulatoriale nei giorni prefestivi dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 15.30 alle 20.00, e nei giorni festivi dalle ore 8.00 alle 13.00 e dalle ore 15.30 alle 20.00.

Presso le sedi non elencate, l’attività viene garantita come da norma. Sarà data tempestiva comunicazione del ripristino dell’ordinaria attività.

 

UFFICIO STAMPA ASL BR

Brindisi, 16 novembre 2018

 

Un Commento a “Guardia medica di San Michele Salentino: riduzione attività ambulatoriale”

Lascia un Commento

Webcam Piazza Marconi


Facebook
Utenti in linea