Varie

TARI 2021 (di Edmondo Bellanova)

Continuando nella ormai tradizionale analisi delle tariffe TARI, anche quest’anno, propongo  tabelle riassuntive delle tariffe applicate nel Comune di San Michele Salentino per l’anno 2021.

La principale novità riguarda la tassa per le utenze domestiche che, per i nuclei familiari con un reddito ISEE inferiore a euro 10.632,94, prevede  una riduzione del 70% della quota variabile che comporta una riduzione media del 32% della tariffa complessiva.

Importante mi pare anche la pur lieve diminuzione media dello 0,30% della tariffa per le altre utenze domestiche pur in presenza di una aumento complessivo del costo complessivo del servizio previsto in euro 902.189,05 contro gli 866.451,35 euro del 2019, credo Leggi il resto di questo articolo »

Focolaio covid tra lavoratori agricoli a San Michele Salentino

Nel primo pomeriggio di oggi 1° settembre 2021, il Sindaco Giovanni Allegrini del Comune di San Michele Salentino, con un video messaggio postato su facebook, che in sintesi si riporta di seguito, ha comunicato la presenza di un focolaio covid tra lavoratori agricoli del nostro Leggi il resto di questo articolo »

Riconfermato l’incarico di reggenza al Dirigente Scolastico Prof. Fattizzo Tiziano presso il Comprensivo di San Michele Salentino

Con nota prot. n. 26154 del 27/08/2021 l’Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia ha assegnato, per le istituzioni scolastiche le cui sedi erano disponibili dopo la mobilità, gli incarichi di reggenza.

Pertanto, dal 1° settembre 2021, viene riconfermato l’incarico di reggenza al Dirigente Scolastico Prof. Fattizzo Tiziano presso il Comprensivo di San Michele Salentino.

Il preside Fattizzo è titolare del Secondo Istituto Comprensivo di Francavilla Leggi il resto di questo articolo »

Antenna di telefonia mobile nel centro storico di San Michele Salentino: il punto sul “Mostro” di Piazza Marconi

Riceviamo da Mimino Ciciriello e di seguito pubblichiamo:

Per i turisti ed i forestieri che godono in questi giorni d’estate del nostro caratteristico paesaggio, e per tutti coloro i quali si sono chiesti e continuano a chiedersi del perché di quella spaventosa antenna di telefonia installata proprio lì, nel cuore del paese, nel salotto buono Leggi il resto di questo articolo »

L’Ufficio Postale di San Michele Salentino, erogatore di un servizio pubblico, chiuso per 5 giorni?

Riceviamo dalla Sig.ra Mariagrazia Turco e di seguito pubblichiamo:

Stamane alle 8,00 sono andata alla Posta per ritirate un regalino inviato  da mia figlia. Alle 8,00 perché sul sito della Posta di San Michele Leggi il resto di questo articolo »

Chiusura al pubblico della cappella cimiteriale del Santissimo Sacramento di San Michele Salentino

Riceviamo dalla Confraternita del Santissimo Sacramento della Parrocchia di San Michele Salentino e di seguito pubblichiamo:

Si comunica che la cappella cimiteriale del Santissimo Sacramento di San Michele Salentino sarà chiusa al pubblico da Leggi il resto di questo articolo »

Onorati di avervi servito

Riceviamo da Francesco Zecchino e di seguito pubblichiamo:

Chiara Ferragni e Fedez scelgono la Puglia per le loro vacanze  e si affidano alla professionalità dell’azienda di Trasporto noleggio Leggi il resto di questo articolo »

Vietato giocare a pallone in piazza Marconi e piazza Dante a San Michele Salentino

Con ordinanza n.80/2021, il sindaco Giovanni Allegrini ha ritenuto opportuno vietare di giocare a pallone in piazza Marconi e piazza Leggi il resto di questo articolo »

La storia sconosciuta degli I.M.I. (internati militari italiani) di San Michele Salentino – di Giuseppe Argentiero

Aggiornato il 29/06/2021: Tramite il foglio matricolare di Francesco Nigro sono stati reperiti altri suoi dati (vedi nell’articolo).

—–

Internati Militari Italiani (in tedesco Italienische Militär-Internierte - IMI) è la definizione attribuita dalle autorità tedesche ai soldati italiani catturati, rastrellati e deportati nei territori della Germania nei giorni immediatamente successivi alla proclamazione dell’armistizio dell’Italia, l’8 settembre Leggi il resto di questo articolo »

Riparte il Circo Amedeo Orfei, bloccato a San Michele Salentino da ottobre 2020

Fermo a San Michele Salentino da ottobre 2020 a causa delle disposizioni ministeriali che hanno bloccato qualsiasi evento, ora il Circo Amedeo Orfei di Lino Orfei riparte da Nova Siri, un comune in Leggi il resto di questo articolo »

AMBRAZ A CRISCIT – poesia in dialetto sanmichelano di Orazio Azzarito (audio)

Il nostro concittadino Orazio Azzarito ci invia l’audio di un’altra sua poesia in dialetto sanmichelano, “AMBRAZ A CRISCIT” Leggi il resto di questo articolo »

“SI RIP…ARTE”: Un gioco di colori nel cielo e di ombre proiettate sulle strade di San Michele Salentino

Un gioco di colori nel cielo e di ombre proiettate sulle strade della piccola comunità di San Michele Salentino per creare una magica e vivace atmosfera: sono le oltre 300 installazioni artistiche, composte da farfalle ed ombrelli, che sabato 3 e domenica 4 luglio 2021, si alzeranno, tra piazza Marconi, via Pascoli e le strade del centro storico. Uno sciame di farfalle e una distesa di coloratissimi ombrelli che l’amministrazione comunale, in particolare l’assessorato allo spettacolo guidato da Angela Martucci, ha voluto far sospendere e volteggiare per annunciare l’avvio degli eventi estivi e la ripartenza dopo mesi di fermo a causa della pandemia. E non solo, attorno si svilupperanno mostre pittoriche e dell’artigianato, performance di body painting, video mapping e allestimenti floreali.

“Non a caso l’evento lo abbiamo chiamato ‘Si rip…Arte” – spiega l’assessora Angela Martucci – perché riveste un doppio significato: ripartire per riprendere in mano quella libertà che ci è stata negata in questi mesi, seppur per ovvie ragioni, e per rimettere in mostra e dare spazio all’Arte. Far in modo che, anche, una semplice passeggiata in centro, dalla mattina fino a tarda sera, possa essere un piacere. Un messaggio di allegria, di rigenerazione e Leggi il resto di questo articolo »

L’ALIEN AD AJEN – poesia in dialetto sanmichelano di Orazio Azzarito (audio)

Il nostro concittadino Orazio Azzarito ci invia l’audio di un’altra sua poesia in dialetto sanmichelano, “L’ALIEN AD AJEN” Leggi il resto di questo articolo »

Giuseppe Ligorio compie 100 anni: gli auguri dell’Amministrazione e della comunità

Ancora un centenario a San Michele Salentino: è Giuseppe Ligorio che ieri, sabato 12 Giugno ha tagliato l’importante traguardo dei 100 anni. Nato il 12 Giugno del 1921, ha vissuto a Ceglie Messapica per poi trasferirsi a San Michele Salentino. E’ il maggiore di otto Leggi il resto di questo articolo »

San Michele Salentino: Consegna della Costituzione Italiana ai cittadini 18enni

Si terrà sabato 5 giugno la cerimonia di consegna della Costituzione a tutti i cittadini che hanno compiuto o compiranno 18 anni nel corso del 2021. Una iniziativa fortemente voluta dal sindaco Giovanni Allegrini, dall’assessora alla cultura, Rosalia Fumarola e dall’amministrazione tutta per avvicinare i ragazzi alla lettura del Trattato Costituzionale, quale elemento fondante della Repubblica italiana che compie 75 anni.

“La consegna della Costituzione Italiana è un modo per avvicinare i giovani alla vita sociale, politica e civile del nostro Paese”, afferma il primo cittadino, Giovanni Allegrini, “consegnarla a chi raggiunge il traguardo dei 18 anni, investe il maggiorenne di un ruolo importante, a cui tutti siamo chiamati: quello di cittadini coscienti e consapevoli dei diritti e dei doveri della convivenza civile. La nostra Costituzione è emblema di libertà e democrazia, deve conquistare un posto primario nelle librerie di tutte le case, deve essere letta sempre perché contiene i principi sui quali si fonda la Repubblica italiana. Mi auguro che i ragazzi possano apprezzare questo nostro gesto che vuole renderli protagonisti del loro futuro”.

All’appuntamento, in programma alle ore 19 in piazza Marconi Leggi il resto di questo articolo »

LU NO VAX – poesia in dialetto sanmichelano di Orazio Azzarito (audio)

Il nostro concittadino Orazio Azzarito ci invia l’audio di un’altra sua poesia in dialetto sanmichelano, “LU NO VAX” Leggi il resto di questo articolo »

Medaglia d’Onore a Giuseppe Romanelli (di Giuseppe Argentiero)

Il prossimo 2 Giugno, 75° anniversario della proclamazione delle Repubblica Italiana, verrà conferita la Medaglia d’Onore alla memoria del nostro concittadino Giuseppe Romanelli  nato il 10 Marzo del 1920 a San Michele Salentino, figlio di Rocco e Antonia Cavallo.

Giuseppe nel gennaio 1939 viene chiamato per il servizio di leva.

È sposato da poco con Annamaria Prezioso e avevano avuto pochi mesi prima un figlio, Rocco.

Pochi mesi dopo la nascita di suo figlio inizierà la campagna d’Albania e verrà inviato proprio li, inquadrato nel 226° rgt Fanteria, imbarcandosi a Bari.

Rimane sul fronte greco-albanese per tutta la durata della guerra e dal ’42 viene trasferito al 71 rgt fanteria ”Puglie” che opera nel Kossovo con compiti di presidio e controguerriglia.

L’8 settembre del 43 furono colti impreparati e il giorno successivo, il Leggi il resto di questo articolo »

Votiamo per il nostro concittadino Antonio Pugliese

Il nostro giovane concittadino, Antonio Pugliese, ci chiede una mano a sostenere la sua candidatura al nuovo game show “Todolodo” che andrà in onda a settembre sulle reti Leggi il resto di questo articolo »

IL CELLULARE (o giù di lì) di Orazio Azzarito

Un’altra poesia di Orazio Azzarito, questa volta in italiano:

IL CELLULARE (o giù di lì)

DOPO IL CIEL, LA TERRA E IL MARE
CREÒ ADAMO E IL CELLULARE
CHE CI FACCIO CON STO COSO
DISSE ADAMO ASSAI DUBBIOSO

TI SENTIVI MOLTO SOLO
TI HO RISOLTO TUTTO AL VOLO
IL SIGNORE UN PO’ CRUCCIATO
PUOI CHIAMAR TUTTO IL CREATO! Leggi il resto di questo articolo »

LU SINECHE DEVOT (di Martin Menzares)

LU SINECHE DEVOT, poesia in dialetto sanmichelano di Martin Menzares, scritta l’8 maggio 2021.

Dopo aver letto la preghiera del nostro Sindaco rivolta oggi al Santo Patrono di San Michele Salentino, Martin Menzares ne ha scritto un’altra delle sue. Sperando di non turbare il senso religioso di tanti cittadini sammichelani, chiediamo umilmente di compatirlo: lui appartiene a quella piccola minoranza Leggi il resto di questo articolo »

LA GENESI (di Orazio Azzarito)

Passati 5 giorni dall’inizio della creazione, il CREATORE era un pò stanchino.

E chi non lo sarebbe, creare miliardi di galassie, stelle, pianeti, elementi, ecc. anche per uno come LUI (in verità un pochino megalomane; bastava il solo sistema solare ed avrebbe potuto fare tutto in una frazione di secondo) così pignolo, era un enorme stress.

Quando però si accorse che tutti quei cataclismi, il big bang, stravolgimenti catastrofici erano sì uno spettacolo strabigliante ma che poi sarebbe servito a poco se tutte quelle cose belle erano inanimate. Chi lo avrebbe osannato per l’eternità? Sarebbe stata una noia bestiale.

Prese allora una decisione drastica, scelse un solo pianeta “vivibile” né troppo caldo né troppo freddo, la TERRA, e come un minestrone o brodo primordiale, ci riversò gli elementi: terra, acqua, aria, fuoco, una mescolatina e tutto fu fatto. Ma anche così gli sembrò che mancasse qualcosa. Ahh ecco!, Mancano gli alberi, gli animali, gli insetti (pure le mosche e le zanzare che poteva farne a meno) e così creò pure quelli. Si dimenticò del Leggi il resto di questo articolo »

CUP (di Edmondo Bellanova)

Con la delibera di Giunta Municipale n° 39 del 30.03.2021 il Comune di San Michele Salentino ha determinato le tariffe per il CUP (Canone Unico Patrimoniale) a decorrere dall’01.01.2021.

Potrebbe sembrare una “semplificazione” per l’applicazione della tassa sull’occupazione del suolo pubblico (ex-Tosap) e di quella per la pubblicità e le pubbliche affissioni, ma…

La normativa è stata rivista alla  luce della legge n°160/2019 ed il Consiglio Comunale ha anche approvato il regolamento per il CUP.

Intanto, preliminarmente, noto che c’è un sostanziale aumento delle tariffe approvate rispetto a  quelle in vigore nel 2020 che erano state confermate nella misura di quelle stabilite per il  2019.

Non vorrei aver interpretato male le tabelle, ma mi sembra che si siano verificati Leggi il resto di questo articolo »

A San Michele Salentino non avevamo partigiani sulle montagne… (di Giuseppe Argentiero)

A San Michele Salentino non avevamo partigiani sulle montagne, con fazzoletti rossi e comunisti.

Abbiamo avuto giovani contadini che si trovavano in guerra loro malgrado e che, dopo l’armistizio, hanno seguito gli ordini del Re rimanendo fedeli all’Italia e non al fascismo.
Su 650mila di questi, 20 erano di San Michele.

Di questi 20, 11 non tornarono a casa morendo nei campi di concentramento.

Gli altri 9 tornarono a casa e, non capiti, rimasero in silenzio senza nessuna gratificazione da parte dello stato.

A noi nipoti il compito di far emergere queste storie altrimenti dimenticate.

L’altra resistenza degli internati Leggi il resto di questo articolo »

Apertura del punto vaccinale a San Michele Salentino presso il Palazzetto dello Sport in via Tintoretto

A San Michele Salentino le prime dosi di vaccino contro il Covid-19 verranno somministrate domani, sabato 24 aprile, data in cui inaugura il centro vaccinale. Il Comune ha allestito il nuovo punto di somministrazione nel Palazzetto Leggi il resto di questo articolo »

Al via la I edizione del Concorso di idee “Il genio di Leonardo” promosso dall’ APS – ASD Il Nome é…

Soffia un vento diverso a Statte, a pochi chilometri da Taranto, la città dei due mari e di quello che in molti definiscono “il mostro siderurgico”. Non è un vento di maestrale, un libeccio o una forte tramontana. È un vento di proposte e di idee costruttive. A proporle un’Associazione di Promozione Sociale nata nel 2019 ma che ha già all’attivo diverse iniziative. «Dobbiamo tutelare e difendere l’ambiente prendendocene cura – dice Giuseppe D’Onghia, Presidente dell’APS Il Nome é… – e ricordarci sempre che la Terra non è un’eredità ricevuta dai nostri padri, ma un prestito da restituire ai nostri figli (antico proverbio amerindio, ndr) e a loro dobbiamo pensare ora più che mai. Per questo abbiamo indetto il Concorso di idee: “Il genio di Leonardo”».

L’iniziativa offre la possibilità ai giovani che non hanno ancora compiuto 17 anni, di vedere realizzata una propria idea. Tre i temi del concorso: la tutela dell’ambiente, la gestione di raccolta e smaltimento rifiuti, il riciclo e l’energia.

Per partecipare c’è tempo fino al 15 maggio A giudicare le presentazioni più innovative ci sarà una giuria Leggi il resto di questo articolo »

Hockey su prato a San Michele S.no

Laureati con 110 (e lode)

Facebook
Utenti in linea