TARI 2019 (di Edmondo Bellanova)

Solo dopo aver accertato che il mio paese è il comune dove la Tari nel 2019  ha  il minor costo per abitanti, mi decido a pubblicare, anche quest’anno, le tabelle relative all’applicazione della TARI in provincia di Brindisi.

Con la tabella 1 riepilogo il costo medio  dividendo il costo complessivo del servizio, generalmente desunto dai Piani Economici Finanziari, per il numero degli abitati al 31.12.2018.

Dall’esame della tabelle si evince che il costo medio provinciale si mantiene costante negli anni (180-183 euro) mentre notevole è la differenza tra i comuni con il massimo di Torchiarolo a 252 euro per abitante ed il minimo di  San Michele a 138.

Altro dato di difficile interpretazione è quello relativo alla percentuale di riparto del costo complessivo tra utenze domestiche e non domestiche. La media provinciale per le utenze domestiche è del 77,00% contro il 23,00% delle non domestiche, ma comuni come Brindisi ripartono con il 53,00% e 47,00 %,mentre Erchie si ferma al 90,00% e 10,00%.

Pur considerando la diversa struttura commerciale-industriale ed artigianale dei vari comuni  tali differenze non trovano oggettive giustificazioni se non nella volontà politica di privilegiare scelte economiche.

Sanmichelesalentino17aprile2018edmindobellanova

cliccare sulla tabella per ingrandire

Un Commento a “TARI 2019 (di Edmondo Bellanova)”

Webcam Piazza Marconi


Facebook
Utenti in linea