Il Maggiore Benedetto Iurlaro, già nostro concittadino, al Comando Provinciale di Macerata

Apprendiamo dai social che il nostro già concittadino Benedetto Iurlaro, attualmente in servizio presso la Compagnia Carabinieri di Jesi, dal 7 giugno prossimo assumerà l’incarico di Capo ufficio del Comando Provinciale di Macerata.

Il Maggiore Iurlaro, che a Macerata riceverà la promozione a Tenente Colonello verso la fine dell’estate, ha svolto servizio per 35 anni nella funzione operativa, tra i quali 18 come comandante di Compagnia. A Jesi, il prossimo 28 settembre, avrebbe compiuto i tre anni di permanenza dopo essere arrivato da Fabriano e dopo dieci anni trascorsi nella provincia di Ancona.

«In questa città – ha sottolineato il Comandante Iurlaro nel giorno dei saluti ufficiali – ho vissuto una bellissima esperienza, umana e operativa. E mi porterò dietro tutto questo bagaglio. Quando sono arrivato, come dovrebbe sempre fare un comandante di Compagnia, ho cercato di capire cosa la gente si aspettasse, quali fossero le esigenzepiù impellenti dei cittadini. Ne è emerso che il traffico di stupefacenti e i reati contro il patrimonio erano due problemi molto sentiti. E anche in queste due direzioni abbiamo cercato di mettere a segno una serie di attività».

Fonte: Centropagina

 

2 Commenti a “Il Maggiore Benedetto Iurlaro, già nostro concittadino, al Comando Provinciale di Macerata”

  • edmondo:

    Tantissimi gli accessi su quest’articolo e mi associo agli auguri di buon lavoro e alla soddisfazione di vedere un “nostro concittadino” raggiungere incarichi di alta responsabilità; ma “a cci è figghje” il maggiore Iurlaro?

  • midiesis:

    Il Maggiore ci fa sapere che “ijè figghij a Carmele lu rizz (Fumarola Carmina) e Ciccie lu francaviddes”. Suo fratello è Mimmo (macelleria Iurlaro).

Lascia un Commento

Facebook
Utenti in linea