LA PAROLA POETICA DI VINCENZO GASPARRO (di Edmondo Bellanova)

Sarà stato lo sbattere contro la pistola puntatami alla testa dalla ragazza all’ingresso o il ritrovarmi tra gente tutta mascherata, distante tra loro e divisa sotto un cielo Leggi il resto di questo articolo »

L’ULTIMO GIORNO DEL TORO, film prodotto dalla Coralia Produzioni di Rosario Altavilla, ora disponibile su Prime Video di Amazon

E’ da qualche giorno disponibile su Amazon Prime Italia l’ultimo lungometraggio di Alessandro Zizzo prodotto dalla Coralia Produzioni di Rosario Altavilla. Il film era uscito nelle sale lo scorso ottobre, ma ha avuto purtroppo un percorso breve nei cinema a causa della pandemia. Ora però la pellicola di Zizzo è visibile in Italia, negli Stati Uniti e in Inghilterra su Amazon Prime.

E’ un lungometraggio che, avendo come protagonista un letterato, fa dei riferimenti al pessimismo leopardiano, al riutilizzo del congiuntivo auspicato da Valeria Della Valle e Giuseppe Patota nel loro libro: VIVA IL CONGIUNTIVO e ancora alla storia medioevale e a Federico Barbarossa in particolar modo.

Il personaggio di Valerio è tendenzialmente un “buono”, subisce gli eventi e le persone che gli parlano addosso, si rifugia nei suoi libri, nei suoi silenzi, nel “non detto” e in quelle poche parole pronunciate a bassa voce.

E’ timido e impacciato e tende a nascondersi, è uno che la vita la vive a testa bassa, mai a testa alta, un uomo d’acquario appunto, da ampolla, sicuramente non un “pesce di Leggi il resto di questo articolo »

Riapre la Pinacoteca Comunale “Salvatore Cavallo” di San Michele Salentino con un nuovo allestimento per la collezione civica

Un nuovo allestimento per la collezione civica, una sala – riallestita negli ultimi mesi – ospiterà, a rotazione, numerose opere d’arte (tra dipinti, sculture e multipli) del Novecento, tra maestri riconosciuti e nomi meno noti ma di primaria importanza per comprendere la ricezione di alcune tendenze e linee programmatiche di differenti generi artistici, dall’ossessione figurativa fino agli ambiti astratti-segnici-lirici.

Riparte così, dopo mesi di chiusura forzata per la pandemia e per i lavori di restyling grazie al finanziamento della Community Library, la Pinacoteca Comunale “Salvatore Cavallo” di San Michele Salentino, un luogo non solo della conservazione del bene culturale ma un laboratorio in continua evoluzione, crocevia di relazione, progettualità e creatività che l’Amministrazione intende promuovere passo dopo passo con mostre, incontri e, soprattutto, attraverso l’esposizione a rotazione della collezione civica donata dall’artista Salvatore Cavallo, a cui è dedicata una sezione con alcune sue opere scelte, al Comune di San Michele Salentino sin dal 1983.

Domenica 8 agosto si terrà alle 21 la presentazione del nuovo allestimento “in progress”, Leggi il resto di questo articolo »

Donazione del sangue a San Michele Salentino per giovedì 15 luglio 2021

L’AVIS comunale di San Michele Salentino organizza una donazione del sangue che si terrà giovedì 15 luglio 2021 in Piazza Marconi, dalle ore 17:30 Leggi il resto di questo articolo »

La Proloco di San Michele Salentino organizza “Le note dell’anima” in memoria di Olga Dallapè

La Proloco, con il patrocinio del Comune di San Michele Salentino, organizza “Le note dell’anima” – in memoria di Olga Dallapè – sabato 17 luglio ore 21.30 presso Piazza Marconi, con il concerto di fisarmoniche DALLAPÈ.

Si esibiranno:

• il M° Francesco Palazzo, fisarmonicista professore presso il Conservatorio Niccolò Piccininni di Bari. Si è esibito sia nelle più importanti sale da concerto italiane che all’estero, come Olanda, Germania, Polonia, Russia, New York;
• La soprano Tiziana Portoghese, ha compiuto gli studi presso il Conservatorio Piccininni di Bari, diplomandosi col massimo dei voti in Canto Lirico e in Musica Vocale da Camera. Ha conseguito il diploma quadriennale in Canto Lirico presso la scuola di Perfezionamento Paolo Grassi di Martina Franca. Ha cantato nella serata inaugurale del Reggio Parma Festival e in altre importanti rassegne a Bari, Perugia, Teramo, Milano, Torino, Bruxelles, Stoccarda, Rottemburg;
• il M°Antonio Loderini, fisarmonicista e compositore, vanta la sua partecipazione Leggi il resto di questo articolo »

Estate a San Michele 2021, si riparte… (il programma degli eventi estivi)


Il programma degli eventi estivi organizzati dall’Amministrazione comunale di San Michele Salentino, in collaborazione con le associazioni culturali, sociali e di volontariato e le attività commerciali del territorio: Leggi il resto di questo articolo »

Il nostro giovane concittadino Alessandro Di Castri in Serie A3 con la maglia dell’ABBA Pineto Volley

Il nostro giovane concittadino Alessandro Di Castri, classe 2002 per 199 cm, vestirà la maglia dell’ABBA Pineto Volley nella prossima stagione. L’ex Lucera in serie B nell’ultimo campionato, cresciuto nel settore giovanile di Ostuni e Leggi il resto di questo articolo »

La videoregistrazione del Consiglio Comunale di San Michele Salentino del 2 luglio 2021

La videoregistrazione del Consiglio Comunale di San Michele Salentino del Leggi il resto di questo articolo »

Vietato giocare a pallone in piazza Marconi e piazza Dante a San Michele Salentino

Con ordinanza n.80/2021, il sindaco Giovanni Allegrini ha ritenuto opportuno vietare di giocare a pallone in piazza Marconi e piazza Leggi il resto di questo articolo »

La storia sconosciuta degli I.M.I. (internati militari italiani) di San Michele Salentino – di Giuseppe Argentiero

Aggiornato il 29/06/2021: Tramite il foglio matricolare di Francesco Nigro sono stati reperiti altri suoi dati (vedi nell’articolo).

—–

Internati Militari Italiani (in tedesco Italienische Militär-Internierte - IMI) è la definizione attribuita dalle autorità tedesche ai soldati italiani catturati, rastrellati e deportati nei territori della Germania nei giorni immediatamente successivi alla proclamazione dell’armistizio dell’Italia, l’8 settembre Leggi il resto di questo articolo »

Riparte il Circo Amedeo Orfei, bloccato a San Michele Salentino da ottobre 2020

Fermo a San Michele Salentino da ottobre 2020 a causa delle disposizioni ministeriali che hanno bloccato qualsiasi evento, ora il Circo Amedeo Orfei di Lino Orfei riparte da Nova Siri, un comune in Leggi il resto di questo articolo »

AMBRAZ A CRISCIT – poesia in dialetto sanmichelano di Orazio Azzarito (audio)

Il nostro concittadino Orazio Azzarito ci invia l’audio di un’altra sua poesia in dialetto sanmichelano, “AMBRAZ A CRISCIT” Leggi il resto di questo articolo »

“SI RIP…ARTE”: Un gioco di colori nel cielo e di ombre proiettate sulle strade di San Michele Salentino

Un gioco di colori nel cielo e di ombre proiettate sulle strade della piccola comunità di San Michele Salentino per creare una magica e vivace atmosfera: sono le oltre 300 installazioni artistiche, composte da farfalle ed ombrelli, che sabato 3 e domenica 4 luglio 2021, si alzeranno, tra piazza Marconi, via Pascoli e le strade del centro storico. Uno sciame di farfalle e una distesa di coloratissimi ombrelli che l’amministrazione comunale, in particolare l’assessorato allo spettacolo guidato da Angela Martucci, ha voluto far sospendere e volteggiare per annunciare l’avvio degli eventi estivi e la ripartenza dopo mesi di fermo a causa della pandemia. E non solo, attorno si svilupperanno mostre pittoriche e dell’artigianato, performance di body painting, video mapping e allestimenti floreali.

“Non a caso l’evento lo abbiamo chiamato ‘Si rip…Arte” – spiega l’assessora Angela Martucci – perché riveste un doppio significato: ripartire per riprendere in mano quella libertà che ci è stata negata in questi mesi, seppur per ovvie ragioni, e per rimettere in mostra e dare spazio all’Arte. Far in modo che, anche, una semplice passeggiata in centro, dalla mattina fino a tarda sera, possa essere un piacere. Un messaggio di allegria, di rigenerazione e Leggi il resto di questo articolo »

Convocazione del Consiglio Comunale di San Michele Salentino per venerdì 02/07/2021 a porte chiuse

La riunione del Consiglio Comunale, in sessione ordinaria di prima convocazione, si terrà venerdì 02/07/2021, alle ore  9:30 e in sessione ordinaria di seconda convocazione Leggi il resto di questo articolo »

IL MIO DIZIONARIO (di Vincenzo Palmisano) – 31^ parte

TARANTO

Come era Taranto negli anni ’50 del secolo scorso?.

Chi non ha la mia età non può saperlo. E allora chi vuol saperlo legga queste Leggi il resto di questo articolo »

L’ALIEN AD AJEN – poesia in dialetto sanmichelano di Orazio Azzarito (audio)

Il nostro concittadino Orazio Azzarito ci invia l’audio di un’altra sua poesia in dialetto sanmichelano, “L’ALIEN AD AJEN” Leggi il resto di questo articolo »

147.000,00 euro dalla Regione Puglia al Comune di San Michele Salentino per sistemazione strade e marciapiedi

Cento milioni di euro per sistemare strade e marciapiedi di tutti i 257 Comuni pugliesi “per la più grande operazione di manutenzione e cura di bellezza delle nostre comunità nella storia regionale”, come il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha definito il programma regionale Leggi il resto di questo articolo »

La DE.CO. ed il presidio “Slow Food” del Fico Mandorlato

Riceviamo dal Consigliere comunale di opposizione, Alessandro Torroni, e di seguito pubblichiamo:

Dopo quattro anni di dormitorio e di quasi nullità amministrativa finalmente sembra che l’Amministrazione Comunale si stia svegliando.

Ricordo a tutti che stiamo ad appena un anno dalle elezioni amministrative che si terranno nella primavera prossima.

Il risveglio, però, è alquanto obnubilato perché nel loro offuscamento non si sono accorti che, al di là della probabile annunciata inaugurazione della Pinacoteca (già inaugurata nel 2002), il Fico Mandorlato ha ottenuto dalla Regione Puglia il riconoscimento della De.Co. (Denominazione Comunale) nell’anno 2005 (vedi allegato della Regione Puglia) e contestualmente ha ottenuto anche l’inserimento nell’elenco nazionale dei prodotti agroalimentari tradizionali ai sensi dell’art. 12, comma 1, della legge 12 dicembre 2016, n° 238 (vedi allegato).

Non solo, ma ha ottenuto anche l’importantissimo “Presidio Slow Food”, conquistato con fatica, del quale i nostri produttori si pregiano di affiggere sulle proprie confezioni di Fico Mandorlato e che questa amministrazione comunale, per indolenza Leggi il resto di questo articolo »

Fa tappa a San Michele Salentino il festival “BARI IN JAZZ”: Radiodervish, Daniela Mastrandrea e la EuroBand in concerto

Bari in Jazz, una delle più importanti e vitali manifestazioni estive pugliesi, riprende il cammino d’innovazione e valorizzazione che ha sempre contraddistinto la cifra di questa manifestazione, facendo tappa, anche, a San Michele Salentino con tre appuntamenti di rilievo nel panorama musicale nazionale ed internazionale, in luoghi dai tratti affascinanti, misteriosi e nascosti della comunità, pronti a svelare i propri tesori come Borgo Ajeni e la riserva naturale di parco Augelluzzi.

“E’ con piacere che il nostro Comune rientra nel circuito di Bari in Jazz, uno dei festival metropolitani più importanti nelle manifestazioni estive pugliesi – spiega l’assessora alla Cultura e promozione del territorio Rosalia Fumarola. La musica è un potente mezzo per fare cultura e la scelta non casuale dei luoghi di maggiore interesse storico, culturale e paesaggistico è sicuramente un modo per dare risalto e visibilità al nostro territorio con maggiore consapevolezza di una necessaria ripartenza proprio dalle nostre risorse.”

Toccherà, infatti, San Michele il prossimo 30 luglio, nella splendida cornice del Borgo Ajeni, il nuovo spettacolo live “In prima luce” dei Radiodervish, che interpretano, innestandoli nel proprio repertorio, i brani degli Al Darawish, la loro prima formazione. La canzone, per i Radiodervish, è un laboratorio che vuole invitare l’ascoltatore ad uscire dalla monotonia del pensiero unico per contattare una idea di cultura che ritrovi nella sua vocazione mediterranea Leggi il resto di questo articolo »

Il nuovo lavoro dei Taricata: “Tormento”

A un anno da “Crona”, un nuovo lavoro dei Taricata: “Tormento”
Il tormento vissuto da chi danza per sconfiggere il morso del ragno si accomuna a quello che stiamo vivendo da più di un anno di pandemia.
Possa essere per tutti noi l’auspicio di un estate migliore, ricca di musica Leggi il resto di questo articolo »

Giuseppe Ligorio compie 100 anni: gli auguri dell’Amministrazione e della comunità

Ancora un centenario a San Michele Salentino: è Giuseppe Ligorio che ieri, sabato 12 Giugno ha tagliato l’importante traguardo dei 100 anni. Nato il 12 Giugno del 1921, ha vissuto a Ceglie Messapica per poi trasferirsi a San Michele Salentino. E’ il maggiore di otto Leggi il resto di questo articolo »

Pinacoteca “S. Cavallo” di San Michele Salentino: Sarà il Prof. Lorenzo Madaro a riallestire e inaugurare la collezione civica

E’ il prof. Lorenzo Madaro il professionista che si occuperà di riallestire e rendere fruibile al pubblico la Pinacoteca comunale “Salvatore Cavallo” dopo i lavori di riqualificazione. Docente di storia dell’arte presso l’Accademia delle Belle Arti di Catania, critico d’arte, giornalista de “La Repubblica” e storico dell’arte, con pluriennale esperienza nel campo, Madaro lavorerà fino al prossimo settembre per valorizzare il patrimonio artistico donato dalla volontà e generosità del prof. Stefano Cavallo (figlio di Salvatore Cavallo al quale è intitolata la Pinacoteca) artista e collezionista di San Michele Salentino, scomparso nel 1997.

Della ricca collezione, che comprende una sezione monografica dell’artista e di artisti suoi coevi (Riccardo Licata, Ernesto Leggi il resto di questo articolo »

COPP TRIPP GNUMMARIEDD (di Edmondo Bellanova)

Raccogliendo l’invito del Sindaco Allegrini nel suo intervento su facebook del 31 maggio, nella condivisibile esortazione al rispetto delle persone e dei ruoli che si ricoprono, qui intendo discutere della Delibera di Giunta n°66 del 28 maggio 2021 con la quale l’amministrazione vuole promuovere la DE.C0 (Denominazione Comunale) per alcuni  prodotti tipici del nostro comune.

Sono stato sollecitato anche da un concittadino (e questa volta il generico ricorso all’articolo indeterminativo trova motivazione nella richiesta di quest’amico di mantenere l’anonimato)  e qui riporto il testo del suo intervento:

“De.Co. (Denominazione Comunale) “i gnummareddi”, ovvero nella versione dialettale sanmichelana: gli “gnummariedd” o “li gnummariedd”.

Con una delle ultime Delibere di Giunta Comunale, la n. 66 del 28 maggio 2021, l’Amministrazione Allegrini ha voluto dare inizio alla realizzazione e strutturazione di una De. Co. (Denominazione Comunale) per “due prodotti tipici locali”: “Il Fico mandorlato e “i gnummareddi”.

Mentre per il “Fico mandorlato”, ormai in vent’anni di istituzione è stato fatto di tutto e di più per la sua promozione, ora manca solo la De.Co., per l’altro prodotto proposto: “i gnummareddi” ci troviamo di fronte  ad una novità Leggi il resto di questo articolo »

Donazione del sangue a San Michele Salentino per giovedì 10 giugno 2021

L’AVIS comunale di San Michele Salentino organizza una donazione del sangue che si terrà giovedì 10 giugno 2021 in Piazza Marconi, dalle ore 17:00 Leggi il resto di questo articolo »

RACCONTI DI PIAZZA (di Edmondo Bellanova)

Finalmente “la piazza” torna a svolgere la funzione per la quale nel 1933 si demolirono “li curt” con tutto il resto della masseria San Michele. Oggi è luogo d’incontro, di riposo, di “pettegolezzo”, di passeggio, di commenti, di discussioni, di gioco, di ristoro, d’informazione; questa è Piazza Marconi a San Michele Salentino!

Ora, finalmente, in piazza  s’incontrano  anche i  “forestieri” che hanno scelto la nostra terra come seconda “casa” e ci onorano della loro amicizia; non ci separa più il covid ed i suoi incomprensibili colori e divieti, quindi… stanno tornando con la loro giustificata speranza di ritrovare un po’ di quella libertà che ci è stata tolta, per troppo tempo.

Oggi con i veneziani (Anna e Bassam) si è discusso della Costituzione, del suo valore e attualità; della amara considerazione  che non tutti i suoi principi  hanno avuto piena attuazione.

Poi, con Piero, milanese, abbiamo riconosciuto l’importanza della ricerca storica di Giuseppe Argentiero sui militari italiani internati e deceduti nei campi di concentramento della seconda guerra mondiale e parlando del monumento ai caduti di Piazza Dante, Mimino Ligorio Leggi il resto di questo articolo »

Hockey su prato a San Michele S.no

Laureati con 110 (e lode)

Facebook
Utenti in linea