Bando “Sport e periferie 2020″: il Comune di San Michele Salentino beneficiario di un finanziamento di € 600.000

Sono 5 i Comuni del Brindisino finanziati dal bando del governo “Sport e Periferie” finalizzato al potenziamento dell’attività sportiva agonistica nazionale in aree svantaggiate e zone periferiche urbane con l’obiettivo di rimuovere gli squilibri economico sociali e incrementare la sicurezza urbana. Si tratta di Brindisi, Mesagne, San Michele Salentino, Ostuni e Cellino San Marco.

Il Comune di San Michele Salentino beneficia di un finanziamento di € 600.000.


Il progetto, nello specifico, prevede la realizzazione di una pista di atletica leggera, a 6 corsie, come da norme Fidal, un campo di calcetti a 5 e un campo da tennis, entrambi nel rispetto delle norme Coni. Inoltre, due ampie zone saranno dedicate ai più piccoli e alle famiglie con giochi per il tempo libero. E’ previsto un nuovo impianto di illuminazione con Led che andranno a sostituire l’esistente per un numero complessivo di 50 proiettori. Una scelta che permetterà un notevole risparmio in termini economici ed energetici. Nonché un impianto solare termico per la produzione di acqua calda per i servizi igienici a servizio dei fruitori e spettatori.

La graduatoria

—–

Articolo correlato:

Lascia un Commento

Hockey su prato a San Michele S.no

Laureati con 110 (e lode)

Facebook
Utenti in linea