La 16^ edizione di “Profumi di vendemmia” con l’orchestra Mirko Casadei

E’ tutto pronto per la XVI edizione della festa sociale “Profumi di Vendemmia” organizzata dalla Coop. L’Agricola Latianese con il patrocinio della Città di Latiano, che quest’anno prevede il concerto di Mirko Casadei e la sua orchestra.

I cancelli della coop. “L’Agricola Latianese” si aprono domenica 2 settembre per accogliere i visitatori in una serata di allegria e divertimento, ma anche per dare il benvenuto alla vendemmia, con la XVI edizione della festa sociale “Profumi di Vendemmia”. Stand enogastronomici accoglieranno i visitatori – ingresso completamente libero e gratuito – con degustazione di prodotti tipici accompagnati dal buon vino prodotto da “L’Agricola Latianese”.

La serata sarà animata dallo spettacolo dell’Orchestra di Mirko Casadei.

Raoul Casadei, ribattezzato dalla stampa come il “re del liscio”, ha lasciato da qualche anno il testimone al figlio Mirko e alla sua Orchestra Casadei, che porta la musica e l’allegria romagnola targata Casadei nel mondo.

Nato a Rimini nel 1972, Mirko Casadei è pronipote di Secondo Casadei (autore di Romagna Mia e fondatore nel 1928 dell’Orchestra Casadei) nonchè figlio del grande Raoul, respirando fin dalla nascita la musica e l’allegria romagnola.

Nel 2000 raccogliendo il testimone del padre, Mirko assume la direzione dell’orchestra, intraprendendo un’impresa difficile ma non impossibile: continuare ad interpretare e diffondere i grandi successi che dal 1928, anno di fondazione dell’orchestra di Secondo Casadei, hanno fatto ballare e divertire quattro generazioni di italiani, miscelandoli a nuove produzioni, che attingono alle radici della musica folkloristica ma si avvicinano alle sonorità e al linguaggio del pop. Il risultato è uno stile musicale ricco di contaminazioni, divertente, leggero e soprattutto ballabile.

“Anche quest’anno – dichiara il presidente della cooperativa Giuseppe Schiena – siamo pronti ad accogliere i tanti visitatori che da anni attendono questa festa, un grande evento entrato ormai nelle tradizioni del territorio. Si tratta di un momento di aggregazione, allegria e spensieratezza cui teniamo particolarmente: un modo diverso per accogliere nel migliore dei modi la vendemmia 2018 con i suoi profumi e il suo clima”.

La Cooperativa “L’Agricola Latianese” lavora ogni anno importanti quantitativi di uva (70.000 quintali) e olive (75.000 circa), prodotti conferiti dagli oltre 1.200 soci provenienti dai comuni di Latiano, Torre Santa Susanna, Oria, Francavilla Fontana, Erchie, Mesagne e San Michele Salentino, producendo vini e olio extravergine di oliva di ottima qualità, che sono apprezzati e richiesti sia in Italia che all’estero.

L’ingresso alla festa è completamente libero e gratuito.

Latiano, 31.8.2018

UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE COOP. L’AGRICOLA LATIANESE


Lascia un Commento

Webcam Piazza Marconi


Facebook
Utenti in linea