Focolaio covid tra lavoratori agricoli a San Michele Salentino

Nel primo pomeriggio di oggi 1° settembre 2021, il Sindaco Giovanni Allegrini del Comune di San Michele Salentino, con un video messaggio postato su facebook, che in sintesi si riporta di seguito, ha comunicato la presenza di un focolaio covid tra lavoratori agricoli del nostro comune:
“Cari cittadini, in data odierna la Prefettura di Brindisi comunica la presenza di n.12 casi Covid nel nostro Comune, riguardanti un gruppo di lavoratori pendolari che utilizzano lo stesso mezzo per recarsi sul luogo di lavoro.
Alcuni stanno bene, solo in due casi si è reso necessario il ricovero in Terapia Intensiva e si tratta di persone non vaccinate.
Bisogna continuare a prestare la massima attenzione e a rispettare le disposizioni fornite dal Ministero:
- utilizzo della mascherina in luoghi chiusi o affollati;
- distanziamento;
- sanificazione frequente delle mani.
È importante vaccinarsi, anche per i più giovani, per proteggere se stessi e le persone a loro vicine.
Per il bene della nostra Comunità e delle persone alle quali vogliamo bene, bisogna continuare ad avere un atteggiamento responsabile e attento.
Non dimentichiamolo!”.

Lascia un Commento

Hockey su prato a San Michele S.no

Laureati con 110 (e lode)

Facebook
Utenti in linea