La storia delle imprese di Elio Palmisano dal 1962 al 2018, il libro

Riceviamo da Elio Palmisano, nostro illustre concittadino che vive e lavora a Milano, e di seguito pubblichiamo:

Nel 1962 fondai a Milano la galleria d’arte denominata “Galleria dell’Incisione” dove furono esposte “le incisioni a punta secca” di Umberto Boccioni che gli studiosi d’arte ritenevano disperse. Seguirono le mostre del Futurismo Italiano, di Otto Dix, della Secessione Viennese, di Max Klinger (precursore del Surrealismo e della Metafisica), di Osvaldo Licini, di Frank Kupka, di Viktor Brauner, e dei protagonisti delle Avanguardie Storiche dell’Est Europeo sconosciuti in Italia. Menziono alcuni visionari come Kazimir Malevich che disegnò “le case planetarie” e Lazlò Moholy-Nagy che disegnò “le stazioni spaziali”.

Nel 1968 costruii a Saronno l’Atelier d’Arte Tessile dove dal 1968 al 2005 fu creata una mirabile collezione di arazzi e tappeti d’autore, realizzati su telai di legno con antichissimi metodi di lavorazione artigianale. Tecniche antiche per espressioni artistiche moderne. Gli autori delle opere sono gli  artisti e designer innovatori che vedrete sfogliando il libro. Strumento indispensabile per chi desidera conoscere la multiforme Arte del Novecento.

Nel 2009 DOMUS pubblicò la mostra “Terra Incognita: Italy’s Ceramic Revival” alla Estorick Collection di Londra, dove furono esposte 50 opere di Artisti Italiani innovatori che si erano cimentati con la ceramica. Ne menziono alcuni: Lucio Fontana (che diceva “la ceramica è l’aristocrazia della scultura”), Arturo Martini, Fausto Melotti, Pietro Melandri, Marino Marini.

Dopo aver visto la mostra eccelsa di Londra mi chiesi “Dove sono i Ceramisti Innovatori Italiani?”. Viaggiando dal Veneto alla Sicilia visitai moltissimi laboratori di ceramica dove  trovai un’ampia ricchezza di stli e tecniche diverse che vedrete sfogliando il libro.

Il libro è composto da 176 pagine formato A4, corredato da biografie degli artisti e 519 illustrazioni a colori.

Cordialmente,
Elio Palmisano

Per visualizzare l’anteprima sfogliabile, clicca qui.

Per chi fosse interessato all’acquisto del libro:

- Telefono: 0331 579359 / 347  1057011
- mail: info@eliopalmisano.it

—–

Articolo correlato:

Elio e l’arte tessile del Novecento (di Vincenzo Palmisano)

 

I Commenti sono chiusi

Facebook
Webcam Piazza Marconi


Utenti in linea