Salutiamo Maria Caliandro

E’ venuta a mancare questa notte Maria Caliandro, una delle poche donne sammichelane impegnate in politica negli ultimi anni.

Già consigliere comunale dal 2007 al 2012, abbiamo ospitato su questo portale molti suoi appassionati interventi.

Le nostre condoglianze alla famiglia.

14 Commenti a “Salutiamo Maria Caliandro”

  • Brava donna e madre di famiglia

  • mina:

    Una grande donna ,bella, intelligente, dolce ,una persona straordinaria. CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA

  • Giovanni:

    Ciao Maria io ricorderò sempre la tua gentilezza con tutti. Giovanni.

  • Vito B:

    UN ABBRACCIO ALLA FAMIGLIA ZACCARIA DA VITO & Simona !

  • Giuseppe R.:

    Sentite condoglianze a tutta la famiglia

  • Mondino:

    Alla fine, la notizia è arrivata: ha vinto la morte, Maria non c’è più ; si è consumata come una rosa che lentamente si sfoglia in estate.
    Ha vinto il suo tragico destino, ma questa volta la morte ha dovuto lottare non poco con questa donna che con la sua voglia di vivere, di reagire, di combattere resta un esempio per chi affronterà gli stessi problemi.
    Muore ma di lei resterà sempre il suo sorriso, la sua serenità, il suo mal riuscito tentativo di contrapporre la sua educazione, buonsenso, serietà ed onestà all’arroganza della politica e, in chi gli ha voluto bene, il rimpianto di non avergli sempre dimostrato tutto il rispetto e l’amore che meritava.
    Sanmichelesalentino20novembre2019edmondobellanova

  • Maurizio Bruno:

    Ho avuto il piacere di conoscerla …una donna eccezionale
    Mi dispiace tantissimo.

  • Lella Argentiero:

    RICORDERÒ sempre il tuo sorriso, ciao Maria. Le più sentite condoglianze a tutti i famigliari

  • Alfonso:

    Mi dispiace tanto…abitavamo vicino quando ero ancora a San Michele…un abbraccio alla famiglia

  • rosario parisi:

    Sempre con il sorriso,sprigionava voglia di vivere,dedita alla famiglia,donna forte che purtroppo
    il destino gli ha messo di fronte una battaglia difficile da combattere.
    Maria donna straordinaria .
    Condoglianze a tutti i famigliari

  • Pietro:

    Grazie per il tuo sincero sorriso che mi regalavi quando ci incrociavamo.
    Ti ricorderò sempre mentre elegantemente guidi la tua Vespa 50 bianca
    È stato un piacere conoscerti

  • Luigi Calò:

    È un grandissimo dispiacere. Se ne va una donna intelligente, capace, professionalmente preparata e dallo spessore umano elevatissimo. È stato un onore ed un privilegio supportarla nel suo impegno politico e sociale a favore della comunità, fino a quando le forze glielo hanno consentito. Il Paese resta con la consapevolezza di avere un debito nei suoi confronti: meritava quel consenso in più che l’avrebbe portata a diventare la prima donna sindaco del Nostro Paese. Ne aveva le competenze, dimostrate più volte in Consiglio Comunale, nell’associazionismo e nel ruolo professionale, essendo una figura di alto profilo. Abbiamo perso tutti una grande occasione. Resta il suo bellissimo ricordo. Ciao, Maria!

  • GIUSEPPE SIMEONE:

    PER STRADA.. AL BAR..IN QUALSIASI POSTO TI INCONTRAVO IL TUO SALUTO ERA SEMPRE ACCOMPAGNATO DA UN DOLCE SORRISO. E POI CI SONO I RICORDI DI SCUOLA. QUANTE VOLTE SIAMO TORNATI CON LA MACCHINA DI TUO FRATELLO GIUSEPPE DA FRANCAVILLA CHE CI ASPETTAVA FUORI DAL LICEO SCIENTIFICO. CIAO, MARIA. RIPOSA IN PACE.

  • Anna:

    In questi giorni, sembra che il Paradiso abbia bisogno di grandi donne: Maria Caliandro e voglio associare anche Vittoria Sacco, moglie del nostro compaesano Fausto Turrisi. Entrambe strappate alla terra da grave malattia, entrambe donne sorridenti, grande forza, sorriso SEMPRE e coraggio nell’infonderlo in chi stava loro intorno. Ho voluto ricordarle insieme, perchè Vittoria è mancata domenica, subito prima di Maria e …penso che le grandi DONNE, MADRI, MOGLI, dovrebbero restare di più sulla terra, per essere d’esempio a chi si scoraggia per un …niente! Condoglianze sentite alle famiglie.

Lascia un Commento

Webcam Piazza Marconi


Facebook
Utenti in linea