Un’intera giornata dedicata alla biodiversità

Scoperta della biodiversità, sensibilizzazione sul tema della difesa dell’ape, tutela e rigenerazione del territorio, sono stati i motivi che hanno permesso l’interazione e la contaminazione reciproca tra Apis Puglia ed il collettivo Nodi LAB.

Apis Puglia è un’associazione di apicoltori che educa a fare apicoltura, per hobby o da reddito, utilizzando tecniche apistiche orientate al massimo rispetto delle api e della biodiversità del nostro territorio. Apis Puglia é una comunità di apicoltori che trasmette, attraverso un continuo processo di formazione, oltre alle conoscenze teoriche e tecniche, anche “regole di comportamento e principi etici, morali” nel rispetto dell’ambiente e del territorio.

Nodi Lab è un collettivo artistico pugliese che si pone l’obbiettivo di divulgare arte e cultura nelle sue varie forme e sfaccettature. Sensibilizzare la comunità, rivalorizzare il territorio e dare colore al tessuto urbano rientra nella mission del gruppo.

Il progetto NODI è una galleria artistica urbana a cielo aperto che si sviluppa lungo un percorso di interventi di street-art realizzati – in luoghi pubblici – su facciate di case sfitte o edifici inutilizzati e consumati dal tempo.

L’incontro tra Apis Puglia e Nodi LAB ha dato quindi vita all’ideazione di un evento che avrà come  tema cardine la tutela della biodiversità e la salvaguardia delle api e degli insetti impollinatori più in generale.

Il tutto si terrà a Latiano, lunedì 30 Settembre 2019, presso l’Ex convento dei Dominicani ed il piazzale retrostante. L’iniziativa è inserita all’interno del programma dell’evento “La Fera” organizzato dal Comune di Latiano.

Dalle ore 8.30 alle 12.30 una delegazione di APIS Puglia e del WWF Brindisi e Salento incontrerà i ragazzi delle classi terza della scuola primaria di Latiano. Saranno raccontate agli alunni curiosità sul mondo delle api mentre con il WWF sarà affrontato il tema dell’importanza della tutela della biodiversità. Subito dopo l’incontro è prevista la piantumazione di frutti antichi autoctoni salentini nel giardino dei plessi scolastici Filippo Errico e Bartolo Longo.

Per tutto il corso della giornata street artist e illustratori provenienti da tutta la Puglia realizzeranno, nell’area mercatale ortofrutticola (Via Alcide De Gasperi), una murata lunga più di trenta metri; saranno raffigurate delle opere che, oltre ad arricchire artisticamente il luogo, avranno il compito di comunicare messaggi inerenti alle grandi sfide ambientali che l’intera umanità si trova ad affrontare.

Alle ore 18.00 si terrà, nell’ex convento dei domenicani, in via Santa Margherita 91, un convegno dal titolo “Biodiversità fulcro della Vita” a cura di Apis Puglia e del WWF, con la partecipazione del maestro in agricoltura organica e aridocultura Domenico Andresano e del cofondatore di Ex Terra Società Benefit Dott. Angelo Giordano.

A seguire, nel piazzale retrostante, tanta musica con un dj set a cura di Radio Last Floor (Last Floor Studio).

Nei prossimi giorni verranno rese note le associazioni e organizzazioni che aderiranno all’iniziativa e che contribuiranno ad arricchire la giornata attraverso stand espositivi, interventi e dimostrazioni.

Il direttivo di Apis Puglia
Il Collettivo di Nodi LAB

 

——————————————————–

 

IL PROGRAMMA DELL’EVENTO:

ORE 8.30 – 12.30: APIS Puglia e il WWF Brindisi e Salento incontrano i ragazzi delle classi terza della scuola primaria di Latiano. È prevista la piantumazione di frutti antichi autoctoni salentini nel giardino dei plessi scolastici Filippo Errico e Bartolo Longo.

ORE 9.00 – 21.00: Street artist e illustratori provenienti da tutta la Puglia realizzeranno, nell’area mercatale ortofrutticola (Via Alcide De Gasperi), una murata lunga più di trenta metri dove saranno realizzate delle opere che avranno il compito di comunicare messaggi inerenti alle grandi sfide ambientali che l’intera umanità si trova ad affrontare.

ORE 18.00 – 19.30: all’interno della struttura dell’ex convento, si terrà un convegno dal titolo “Biodiversità fulcro della Vita” con:

Giovanni Guarini vice presidente di Apis Puglia che ci parlerà dell’apicoltura in Puglia e nel Salento;

Giovanni Ricupero Presidente del WWF Brindisi tratterà in toto il tema della biodiversità;

Domenico Andresano, maestro in agricoltura organica e aridocultura, ci racconterà della sua lunga esperienza nel recupero dei semi antichi;

Angelo Giordano, cofondatore di Ex Terra Società Benefit e ideatore del progetto KARMA Biodiversity and Ethical Food, ci parlerà dell’importanza della biodiversità in campo ortofrutticolo.

ORE 18.00 – 21.30: Tanta musica con un dj set a cura di Radio Last Floor.

I Commenti sono chiusi

Webcam Piazza Marconi


Facebook
Utenti in linea