LA PIAZZA BELLA (di Edmondo Bellanova)

Forse in questi giorni in cui si cerca serenità e ci si scambiano più o meno sentiti, auguri ed è cristiano essere disposti alla comprensione e al perdono, questo mio intervento potrà sembrare fuori luogo.

Il sindaco scrive su facebook e si compiace della nostra piazza! Giusto, dovuto, legittimo, ma alcune cose sono da chiarire. Non che siano fatti nuovi, ma ripetere aiuta ed io ci provo.

Bene aver ripiantato fiori nelle “fioriere”, ora speriamo che gli addetti all’innaffiamento non si ostinino ad usare i potenti getti d’acqua che “slavano” le radici delle piantine e il terriccio appena riposto.

Si è persa l’occasione per riposizionare, in senso logico, le varie fioriere in modo da rendere armonico l’arredo urbano della piazza. Non mi sembra logico continuare ad usarle per coprire resti di bulloni e ferri e/o ammassarle senza criterio solo per ostacolare l’eventuale accesso alle auto. Per questa necessità si possono usare i paletti di ferro!

I fiori nuovi, vanno benissimo, ma è pure necessario togliere dalle finestre dell’edificio scolastico quei pezzi di carta e stoffa(ombreggianti?) che non fanno che mortificare l’austera architettura di quest’amato luogo di ricordi.

Per ultimo, segnalo (a chi non l’avesse ancora notato) che proprio in piazza si sperimenta già l’utilizzo di suolo pubblico da destinare a centro raccolta rifiuti con indecente spettacolo che mortifica quanti amano la piazza e scandalizza gli ospiti che continuano a venire qua da noi.

Auguri Sindaco e … buon lavoro!

Sanmichelesalentino20aprile2019edmondobellanova

I Commenti sono chiusi

Webcam Piazza Marconi


Facebook
Utenti in linea