Corso gratuito di introduzione all’Apicoltura Biosostenibile

Riceviamo dall’APIS Puglia e di seguito pubblichiamo:

APIS Puglia – Associazione Apicoltori Pugliesi – anche quest’anno organizza il corso gratuito d’introduzione all’Apicoltura Biosostenibile.

In risposta alle numerose richieste e per ridurre gli spostamenti dei corsisti, abbiamo previsto quattro date cercando di coprire l’intero territorio Salentino:

  • DOMENICA 13 Gennaio 2019 – Ex Convento degli Agostiniani, Via della Libertà – Melpignano (LE)
  • DOMENICA 20 Gennaio 2019 – Hotel Zenith, via Adriatica angolo via Ferrando – Lecce
  • DOMENICA 27 Gennaio 2019 – Ex convento dei Domenicani, via S. Margherita -  Latiano (BR)
  • DOMENICA 3 Febbraio 2019 – Centro Mariano, via Roma – Melendugno (LE).

Apis Puglia è un’associazione di apicoltori nata tre anni fa con l’obiettivo di insegnare a fare apicoltura, per hobby o da reddito, utilizzando tecniche apistiche orientate al massimo rispetto delle api e della biodiversità del nostro territorio.

Il programma formativo, oltre al primo incontro gratuito introduttivo, prevede una serie di incontri annuali:

-         il corso teorico-pratico di avviamento all’apicoltura che avrà un costo di € 120,00 ( di cui € 40,00 per la quota associativa annuale) della durata di quattro giorni previsto in primavera;

-         Il corso dedicato alle patologie dell’alveare (gratuito per gli associati);

-         Il corso per la riproduzione delle api regine autoctone (gratuito per gli associati);

-         Il corso di invernamento degli alveari (gratuito per gli associati).

APIS PUGLIA pone tra i suoi obiettivi quello di realizzare una comunità di apicoltori attraverso un continuo processo di formazione in cui trasmettere, oltre alle conoscenze tecniche, anche “regole di comportamento e principi etici, morali” nel rispetto dell’ambiente e del territorio.

CONTATTI:

www.apispuglia.it

info@apispuglia.it

www.facebook.com/apis.apicoltoripugliesi/

 

 

Lascia un Commento

Webcam Piazza Marconi


Facebook
Utenti in linea