Nicola Simonetti nel corpo di ballo de “La Notte della Taranta” 2018

Il nostro giovane concittadino Nicola Simonetti sarà nel corpo di ballo dell’edizione 2018 de “La Notte della Taranta”, il Concertone di Melpignano (LE)  del 25 agosto con diretta su Rai5.

“La Notte della Taranta” è il più grande festival d’Italia e una delle più significative manifestazioni sulla cultura popolare in Europa. Si svolge in Salento ed è dedicato nello specifico alla riscoperta e alla valorizzazione della musica tradizionale salentina e alla sua fusione con altri linguaggi musicali, dalla world music al rock, dal jazz alla musica sinfonica.

L’edizione 2018 del Concertone vedrà come Maestro Concertatore Andrea Mirò e la grande novità di questa 21esima edizione sarà l’incontro tra pizzica e rap. A guidare il corpo di ballo sarà Massimiliano Volpini, uno dei più stretti collaboratori di Roberto Bolle.

—-

Nicola nasce a BRINDISI il 17 gennaio 1992 e inizia i suoi studi all’età di 5 anni presso il Centro Studi Danza Silfide, diretto da Vittoria Prete. Studia con Silvia Humaila, Gino Potente, Giuseppe Testa, Milena di Nardo.

Frequenta numerosi stage con Frederic Olivieri, Giuliano Peparini, Gilbert Mayer, Stefania di Cosmo, Fabrizio Monteverde , Mauro Bigonzetti, Jody Goodman.

Vince numerosi premi tra i quali “Dance Experience” primo posto nel 2009 e nel 2010, “Talenti in Palcoscenico” primo posto nel 2010 e secondo classificato nel 2011, ” Dance Two Thousand ” primo e secondo posto dal 2009 al 2011.

Ottiene la borsa di studio per la Scuola del Balletto di Toscana ed entra a fare parte del Junior Balletto di Toscana nel 2011.

 

Esperienze Lavorative

Attualmente lavora come Ballerino e Coreogerafo guest per diverse compagnie e progetti Italiani ed Esteri.

Nell’ottobre 2017 inizia a lavorare con la compagnia tedesca “StepTextDanceProject” a Bremen nella produzione “Tzwei Giraffen Tanzen Tango-Bremen Schritte” co-prodotta dalTeatro Statale di Brema (Bremen Theater) per le coreografie di Helge Letonja, lavoro che riprende l’oononimo pezzo di Gerhard Bohner.

Pezzo ospite per il festival Euro-Scene of Leipzig e Scenario Pubblico a Catania.

Nell’ottobre del 2016 entra a far parte della compagnia Statale di Monaco di Baviera “Stats Theater Am GartnerPlatz”, in cui ha la possibilità di lavorare con coreografi di fama mondiale come: EMANUEL GAT, MICHAEL KEEGAN-DOLAN, NICOLE PEISL, BENOÎT LACHAMBRE, KARL ALFRED SCHREINER

Dall’estate del 2016 al 2017 torna a lavorare come Ballerino Guest per la compagnia “DanceCyprus” per la produzione “Galatea Mythe’s” di Davide Bombana.

Dal 2015 a oggi collabora con la compagnia  Emox Balletto diretta da Beatrice Paoleschi in qualità di solista per le produzioni: “Giacomo Puccini oltre la passione” produzione del 2016, “Achille e Pentesilea”, “Maria Stuarda”, “Danse D’amour, Omaggio alla Francia” produzione del 2017.

Nel 2015 entra a far parte della compagnia “Lyric Dance Company” di Alberto Canestro, Danzando come protagonista nelle produzioni “Omaggio a Callas” e “5 Danze Contro La Violenza” con la regia di Laura Agostini.

NEL SETTEMBRE 2014 DANZA COME OSPITE PER IL GALA “ITALIAN EGYPTIAN FESTIVAL” PRESSO “OPERA HOUSE OF CAIRO”.

NELL’APRILE 2014 ENTRA A FAR PARTE DI “FIRENZE DANZA”(EX MAGGIODANZA) DIRETTO DA DAVIDE BOMBANA IN CUI BALLA PER PER NUMEROSI COREOGRAFI DI FAMA MONDIALE, TRA CUI: CAYETANO SOTO, MARCO GOECKE,ALESSANDRO BIGONZETTI, DAVIDE BOMBANA.

NEL DICEMBRE 2013 LAVORA PRESSO “DANCECYPRUS” A LIMASSOL, PER LA PRODUZIONE “SCHUMANN N°2″ DI DAVIDE BOMBANA.

NELL’ANNO 2012/2013 OTTIENE IL RUOLO DA PROTAGONISTA DEL BALLETTO “LA BOULE DE NEIGE” DI FABRIZIO MONTEVERDE, RIALLESTITO PER LA COMPAGNIA JUNIOR BALLETTO DI TOSCANA DIRETTO DA CRISTINA BOZZOLINI.

NELL’ANNO 2012/2013 OTTIENE IL RUOLO DA PROTAGONISTA DEL BALLETTO “COPPELIA” DI FABRIZIO MONTEVERDE, CREATO PER LA COMPAGNIA JUNIOR BALLETTO DI TOSCANA DIRETTO DA CRISTINA BOZZOLINI.

HA DANZATO IN DIVERSE CREAZIONI PER COREOGRAFI COME: MAURO BIGONZETTI, EUGENIO SCIGLIANO, ARIANNA BENEDETTI, FRANCESCO NAPPA, MICHELE MEROLA, ANGELA PLACANICA, MICHELE OLIVA.

Come Coreografo

Nel Dicembre del 2017 crea “Gatsby” short piece per la compagnia giovanile EkoDanceInternationalProject di Pompea Santoro.​

Nell’estate del 2017 crea il Duetto “Objectifs de la Relation” per lo spettacolo “Danse D’amour” 63esima edizione del  Festival Puccini.

Nel 2016 crea il solo “2m²” premiato in numerosi concorsi coreografici per tutta la durata dell’anno.

Nel 2015 crea Il solo “The Fault of Mr.Nobody Finalista della 14esima edizione del TanzOlymp di Berlino.

Nel 2015 cura la regia totale di due importanti eventi di moda, “Sfilata HairDressing” per Aveda e la presentazione della Nuova Collezione del Marchio “Ovyé”.

I Commenti sono chiusi

Webcam Piazza Marconi


Facebook
Utenti in linea