Ciraci Alessandro, maturità con abbreviazione per merito con voto 100/100

Maturità con abbreviazione per merito per il nostro giovane concittadino, Ciraci Alessandro, conseguita presso l’istituto Tecnico “Pantanelli-Monnet” di Ostuni  (indirizzo commerciale) con voto 100/100.

L’abbreviazione per merito permette agli studenti meritevoli di affrontare l’esame in quarta superiore, saltando così l’ultimo anno di scuola.

Secondo la normativa vigente, dunque, possono accedere all’abbreviazione per merito gli alunni che hanno seguito un regolare corso di studi di istruzione secondaria di secondo grado, non sono stati bocciati nel secondo e terzo anno di corso e hanno conseguito determinate valutazioni, relative sia al profitto che alla condotta, negli scrutini finali del secondo, terzo e quarto anno, come di seguito schematizzato:

classe II: 7/10 in ciascuna disciplina (esclusa Religione cattolica) o gruppo di discipline valutate con l’attribuzione di un unico voto; 8/10 nel comportamento;

classe III: 7/10 in ciascuna disciplina (esclusa Religione cattolica) o gruppo di discipline valutate con l’attribuzione di un unico voto; 8/10 nel comportamento;

classe IV: 8/10  in ciascuna disciplina (esclusa Religione cattolica) o gruppo di discipline valutate con l’attribuzione di un unico voto; 8/10 nel comportamento.

Detti alunni, inoltre, per accedere all’abbreviazione per merito, non devono naturalmente essere incorsi nella sanzione disciplinare della non ammissione  all’esame di Stato, come detta l’articolo 2 comma 15 dell’OM, ai sensi del DPR 21 novembre 2007, n. 235.

Auguri ad Alessandro ed alla sua famiglia.

Un Commento a “Ciraci Alessandro, maturità con abbreviazione per merito con voto 100/100”

  • Anna Abbracciante:

    Complimenti Alessandro e in bocca al lupo a questi ragazzi che dimostrano e fanno credere nei giovani! Vai avanti così!

Webcam Piazza Marconi


Facebook
Utenti in linea