7 milioni di euro per il GAL Alto Salento, di cui fa parte San Michele Salentino insieme ad altri 6 comuni

Presentati durante una conferenza stampa i punti Strategici del Gruppo d’Azione Locale “Alto Salento 2020” per proseguire l’attività di promozione e di valorizzazione del territorio dei comuni Carovigno, Ostuni, Ceglie Messapica, San Vito dei Normanni, San Michele Salentino, Villa Castelli e Brindisi.

Il Presidente del Gal Gianfranco Coppola ed il Suo Vice Luigi Caroli, insieme agli altri sindaci, hanno evidenziato di aver ottenuto l’ottavo posto in graduatoria tra i 23 piani presentati dai Gal pugliesi. Nello specifico il PAL dell’Alto Salento, per la sua attuazione, disporrà di una dotazione finanziaria di circa 7 Milioni di euro, con opportunità di finanziamento per il comprensorio rinvenenti sia dal fondo per lo sviluppo rurale (FEARS) che dal fondo per la pesca (FEAMP).

 

I Commenti sono chiusi

Webcam Piazza Marconi


Facebook
Utenti in linea