BRAVO SINDACO! (di Edmondo Bellanova)

Con interesse apprendo che il Sindaco di San Vito dei Normanni Domenico Conte, con ordinanza n° 35 del 24.03.2017, interviene per disciplinare il fenomeno della incontrollata distribuzione di quel materiale pubblicitario (opuscoli,manifesti, depliant) che rende sporchi i nostri paesi pur impegnati in un’affannosa e costosa raccolta differenziata dei rifiuti.

La distribuzione selvaggia di questo materiale pubblicitario non sembra ben regolamentato dalla normativa sulle imposte per la pubblicità e le pubbliche affissioni che i comuni annualmente determinano in importi del tutto irrisori.

Ci voleva proprio un intervento amministrativo per mitigare questo fenomeno e, quindi, complimenti al Sindaco e spero che la sua iniziativa sia letteralmente “copia” anche dal nostro sindaco e/o che sia compresa nelle linee programmatiche di chi si candida alla gestione della cosa pubblica con le imminenti elezioni. Meritevole, inoltre, mi sembra il riferimento alla tutela del lavoro per i poveri giovani che, sacchi in spalla, inondano i paesi di cartaccia che spesso si ammassano negli angoli dove il vento li spinge.

Sommessamente invito gli amministratori a considerare l’opportunità di assoggettare quest’attività a quella della Tari che pur prevedendo la sola tassazione d’immobili non escluderebbe la possibilità di chiedere un contributo per un’attività altamente produttrice di rifiuti. Resta sempre la legittimità di implementare in modo significativo la tassa sulla pubblicità che attualmente resta bassa, non determinata con esattezza nella modalità d’imposizione.

sanmichelesalentino02aprile2017edmondobellanova

—–

Ordinanza n° 35 del 24.03.2017

2 Commenti a “BRAVO SINDACO! (di Edmondo Bellanova)”

  • Anna Abbracciante:

    A discapito dei giovani, ma a carico di chi pubblicizza, mi auguro! Spesso se non c’è qualcuno a ritirare la posta per eventuale assenza, capita che si aggiungano volantini pubblicitari nella cassetta della posta e che dopo qualche giorno “sparisca” posta importante insieme ai volantini, perchè i postini non sono tenuti a vedere se la bolletta entra nella cassetta e chi fa volantinaggio ancora meno…. Anna Abbracciante

Webcam Piazza Marconi


Facebook
Utenti in linea