Un progetto per Pluto

Riceviamo dall’OIPA di San Michele Salentino e di seguito pubblichiamo:

Nei mesi scorsi l’OIPA di San Michele Salentino ha iniziato un progetto, quello di scrivere la storia di Pluto. Abbiamo richiesto al Dirigente Scolastico dell’istituto Comprensivo Giovanni XXIII di poter promuovere nella scuola primaria e secondaria di 1° grado dell’Istituto la partecipazione degli studenti alla realizzazione di un testo (un racconto, una descrizione, un episodio a cui si è assistito, una poesia) sul cane randagio di nome Pluto, conosciuto e amato da tutti i bambini e adottato dalla comunità.

Tale lavoro si inquadra in un percorso di sensibilizzazione sul tema del randagismo che sarà sviluppato in futuro dalla nostra associazione nella scuola.

L’iniziativa è aperta a tutti i cittadini di collaborare con questo progetto, scrivendo un racconto, una descrizione, un episodio a cui si è assistito, una poesia su Pluto.
Successivamente i testi saranno presi in considerazione dall’Oipa di San Michele, per un’eventuale pubblicazione.

Anche con l’Amministrazione Comunale di San Michele Salentino è nata una collaborazione importante, che sta portando a trovare la giusta collocazione di Pluto come cane di quartiere e stiamo anche programmando e attivando iniziative per debellare il problema randagismo e sensibilizzare la comunità.

I Commenti sono chiusi

Webcam Piazza Marconi


Facebook
Utenti in linea