Comunicato della Federazione provinciale del PD di Brindisi sulle dimissioni del Sindaco Bruno

Riceviamo dalla Federazione provinciale del PD di Brindisi e di seguito pubblichiamo:

La crisi politico amministrativa che si è venuta a determinare con le dimissioni del Sindaco Bruno ci inducono ad aprire una riflessione seria rispetto alle prospettive di alleanze politico amministrative che il PD dovrà costruire per rispetto del mandato e delle ambizioni dei cittadini. Quella di Francavilla Fontana è stata una vittoria che senza tanta enfasi, possiamo definire storica in una città che da troppi anni era oppressa dai soliti sistemi e meccanismi di potere che aveva individuato nella destra il loro interlocutore principale. Maurizio Bruno nella sua alleanza ha saputo rappresentare in quella occasione l’elemento di discontinuità e di rottura col passato offrendo ai cittadini una proposta seria e tangibile di governo del cambiamento. Quelle speranze non possono essere interrotte così prematuramente.

In questo breve periodo di governo della città Bruno è stato capace di affrontare i temi ed i nodi più complicati dell’amministrazione pubblica segnando con i fatti quel cambiamento che la città attendeva. Ora dobbiamo constatare con amarezza che una parte di quella maggioranza, quella che simbolicamente si rifà alla così detta sinistra radicale sta dimostrando l’incapacità di misurarsi col governo del cambiamento e vuole evidentemente tornare al ruolo che forse più gli si addice, quella della sterile opposizione. La Segreteria Provinciale del partito democratico di brindisi, in queste ore è impegnata a sostenere tutte le iniziative politiche e istituzionali che il PD di Francavilla Fontana nonché il Sindaco Bruno intendono mettere in atto per consentire che i francavillesi siano governati nella stabilità dal Sindaco che poco tempo fa si sono scelti.

Auspichiamo pertanto che Bruno possa tornare sui suoi passi e che l’avventura amministrativa possa riprendere.

 

I Commenti sono chiusi

Facebook
Webcam Piazza Marconi


Utenti in linea
Categorie