Bocciato dai professori ma promosso dal Tar

Bocciato dai professori, ma promosso dal Tar.

È la storia di un ragazzino della provincia di Brindisi, iscritto alla seconda media, che nell’anno scorso era stato bocciato perchè aveva fatto troppe assenze, superando quelle consentite dalla legge.

Ma le assenze erano state provocate da serie ragioni di salute e non avrebbero compromesso comunque la preparazione del ragazzo.

I giudici del Tar di Lecce hanno dunque, annullato la bocciatura e ammesso lo studente che quest’anno può prequentare la terza media.

Il principio osservato dai giudici è che uno studente non può essere valutato alla fine dell’anno scolastico, solo in base a criteri aritmetici.

Fonte: http://www.norbaonline.it/dettaglio.php?i=57829

Un Commento a “Bocciato dai professori ma promosso dal Tar”

Webcam Piazza Marconi


Facebook
Utenti in linea