Randagismo. I cittadini di San Michele Salentino: o ci risolvete il problema o “saremo cattivi”

Le foto che pubblichiamo si riferiscono alla situazione che i cittadini di Via Balilla angolo Via Puccini di San Michele Salentino questa mattina hanno trovato sui marciapiedi e per strada. Situazione non più accettabile per gli ovvi motivi di igiene pubblica, sicurezza e decoro urbano.

Pare che nella notte il solito branco di cani randagi, che viene “attratto” in zona da una nota signora, già “nota” alle autorità, abbia dato corso ad una vera e propria “mattanza” all’interno del branco stesso visto il sangue riversato sui marciapiedi e per le strade le cui tracce continuano per decine e decine di metri.

I cittadini ormai esasperati per le ripetute segnalazioni già inviate negli ultimi anni al Comune di San Michele Salentino alle quali non vi è mai stato riscontro positivo, hanno chiamato sul posto Carabinieri, Vigili Urbani ed il Sindaco, quest’ultimo non è intervenuto.

“Ora basta, o ci risolvete il problema o andremo avanti per via legale. A noi cittadini non interessa quanto costa tenere in un canile un randagio, noi non vogliamo più trovarci in situazioni del genere”.


12 Commenti a “Randagismo. I cittadini di San Michele Salentino: o ci risolvete il problema o “saremo cattivi””

Lascia un Commento

Webcam Piazza Marconi


Facebook
Utenti in linea